Questa promozione è terminata e non sarà più giovane donare denaro.

La campagna: dalla Braila a Bucarest

La campagna riguarda il salvataggio dei cani 500 dalla morte. I cani devono essere trasferiti prima della fine dell'anno da un precedente recinto della morte nella città di Braila - a un recinto privato per cani nella capitale Bucarest - dove esistono già cliniche veterinarie, personale e un altro recinto autorizzato per cani. Dietro la campagna e sul posto in Romania c'è l'organizzazione benefica svedese no profit DogRescue Sweden, che insieme a DogRescue Romania guiderà l'attività. Ma deve andare veloce, è una perdita di tempo. '

Il contratto con la città di Braila, dove oggi siedono i cani, scade alla fine dell'anno. L'accordo non verrà rinnovato, il che significa che i cani che una volta sopravvissero alla "lista della morte" dovranno nuovamente affrontare lo stesso destino. Pertanto i cani devono essere spostati immediatamente.

Garofita Hofmann, veterinaria di DogRescue Romania afferma:
“Fin dall'inizio abbiamo concordato con il comune che ci saremmo occupati solo dei cani 300 che erano lì. Abbiamo fatto. Sebbene all'inizio molti cani morissero ogni giorno, siamo riusciti a capovolgerli tutti. I cani in loco sono diventati sani e molti sono stati adottati in altri paesi europei e hanno ricevuto nuove case. Ma il comune ha continuato a lanciare sempre nuovi cani! E ora non possiamo più farcela! DogRescue non ha più fondi per continuare ad aiutare i cani nella sola Braila. DogRescue non riceve alcun sostegno finanziario dallo stato. DogRescue costa molto ogni mese per fornire ai cani 500! I costi operativi in ​​Braila ammontano a ingenti somme ed è diventato impossibile gestire la situazione perché le spese sono diventate così elevate e le condizioni imprevedibili. DogRescue non può fare di più! "

Oggi sono passati più di due anni da quando DogRescue, dopo un'attenta asta e difficili trattative nella città di Braila, è stata autorizzata a rilevare il recinto per cani morenti Lacu Sarat, nel nord della Romania. Per oltre due anni, DogRescue ha combattuto con organizzazioni partner e ha dato ai cani la speranza di una nuova vita. Ora questo rischia di andare a nulla e il controllo sulla vita dei cani è perso.

Christel Malmberg, presidente di DogRescue Sweden, afferma:
“Con la campagna di raccolta fondi, vogliamo impedire che ciò accada e salvare i cani 500 da una morte angosciosa. Solo spostando i cani nella nuova recinzione di Bucarest - i cani possono essere salvati. Ma ha fretta! La mossa deve avvenire prima di Natale e richiede molti soldi ".

Ora chiediamo il tuo aiuto.

Aiutaci a fare la differenza. Per far contare ogni vita! Aiuta un cane oggi. Dona qualsiasi regalo. E condividi questo con i tuoi amici sui social media. I cani di Braila ti ringrazieranno.

  1. Cosa succede se non facciamo nulla?
    La risposta breve: molti cani moriranno. Quando DogRescue è intervenuto nell'anno 2014, molti cani erano in condizioni tali che è morto tra 15 - 20 cani al giorno. I cani più gravemente malati hanno portato DogRescue nella loro clinica veterinaria a Bucarest. Ogni settimana, tra Bucarest e Braila sono iniziati i servizi di navetta, un viaggio in auto che impiega 8 per andata e ritorno. Alla fine, la recinzione del cane in Braila iniziò a riprendersi. I cani avevano uno sguardo diverso e un luccichio nei loro occhi che non avevano mai visto prima. Avevano riconquistato la vita, i cani avevano ricominciato a vivere. Ora sei minacciato di portarlo via di nuovo dai cani, nel modo più crudele di tutti. Con un contratto incerto e costi elevati ogni mese investiti in una recinzione in affitto, non puoi continuare a sviluppare la tua attività in Braila. Ora è pubblico che il contratto con Lacu Sarat a Braila non verrà rinnovato. I cani devono partire immediatamente.
  2. Perché è necessario 500 000 SEK?
    Prevediamo che costa circa SEK 1000 per cane, di cui 500 cani * 1000 SEK = 500 000 SEK. Il calcolo viene effettuato sulla base di un budget per trasferimento, trasporto, canile, terra e capanna e paglia. Questo è un budget preliminare. Certo, speriamo di ottenere più soldi. È necessaria ogni corona!
  3. Perché la campagna esce così tardi?
    Da febbraio 2016 è alla ricerca di un posto sicuro a un prezzo ragionevole - e ora l'abbiamo trovato vicino a Bucarest, il che è necessario. Durante l'estate e l'autunno abbiamo negoziato con autorità, comuni e altre parti interessate e abbiamo finalmente trovato una soluzione sostenibile e a lungo termine per questi cani.
  4. Perché esattamente i cani 500?
    Oggi ci sono circa 500 cani nella recinzione del cane. Diverse organizzazioni internazionali con cui DogRescue ha precedentemente collaborato proveranno presto a introdurre cani che sono stati precedentemente riservati. Tuttavia, la maggior parte dei cani non è ancora riservata e pronta per l'adozione. Centinaia di cani corrono il rischio di essere lasciati indietro. Ci sono anche molti più cani nell'area di Braila, il che significa che la nuova barriera dovrebbe cercare di ricevere il maggior numero possibile di nuovi cani.
  5. Perché non usi il tuo account 90?
    Non utilizziamo l'account 90 perché vogliamo che ogni singola corona raccolta vada allo scopo di salvare vite e cani, non le commissioni elevate richieste per un account 90. DogRescue contabilizza in conformità con la legge sulla contabilità e impiega regolarmente una società di contabilità esterna per assistenza con denaro raccolto e spese. L'associazione ha anche un contabile autorizzato che assiste i conti annuali.
  6. Riceverai volontari?
    Sì certo ma a prezzo di costo. È in corso un programma di volontariato per renderlo il migliore per chiunque voglia scendere e aiutare in loco. A partire dalla primavera di 2017, speriamo che i nostri primi volontari possano scendere e aiutare sul posto. Maggiori informazioni su questo arriveranno.
  7. Quando i cani vengono spostati, cosa succede allora?
    Tutti i cani sono registrati nel nostro nuovo database. I cani che hanno la possibilità di una nuova famiglia e l'adozione dovrebbero ottenerlo. I cani che non possono vivere in famiglia vengono a DogRescue Sanctuary - un santuario nel paese in cui una famiglia assume coloro che per vari motivi non sono in grado di vivere con una famiglia normale.
  8. Sarai accolto nella nuova recinzione?
    Assolutamente, avremo alloggi più facili disponibili in modo che tu e il nostro staff possiate visitare la recinzione. Ti sentirai sempre il benvenuto. Oltre al personale 24 ore su 24, ci sarà anche la sorveglianza della telecamera, recinzioni in tutta la struttura, funzionamento di elettricità, acqua e acque reflue.
  9. Come posso aiutare al meglio?
    È possibile effettuare donazioni a livello internazionale tramite bonifico bancario, carta di credito, Paypal o Swish (solo in Svezia). Puoi donare da qualsiasi paese del mondo. Tutti i soldi raccolti vanno per salvare questi cani dalla morte. Dopo aver donato una sovvenzione facoltativa, puoi condividere queste informazioni con i tuoi amici tramite i social media. Quindi aumenti ulteriormente le possibilità!
  10. Cosa succede dopo il completamento della raccolta?
    Le informazioni in corso sul progetto verranno inviate al termine della raccolta. Riceverai notizie sul progetto via e-mail. Se non desideri ricevere notizie sul progetto, scegli semplicemente di annullare l'iscrizione a mailing future.
Lorem ipsum dolor sit amet, contectetur adipiscing elite. Nunc vitae vulputate dui, conseguente lacinia velit. Curabitur finibus non neque a viverra. Integer at turpis presso nulla auctor scelerisque vitae in diam. Nilla e eros vulutato. Phasellus vitae sfuggente velit. Quisque pharetra mi a diam tristique course. Maecenas quis mi ac urna trova faucibus. Donec consequuct luctus nisl, vel convallis lectus vestibulum nec. Nam porta sapien a fermentum rhoncus. Out dapibus aliquet eros out congue.

In hac habitasse platea dictumst. Da quis elite dolor. Proin ornare risus id turpis finibus ornare. Nam pellentesque nisl id arcu molestie, a varius justo ullamcorper. Cras vitae tellus vitae indica Vehicula fermentum et out dolor. Mauris fermentum pretium est in banditore. Cras bibendum orci sem, proprio tristique metus feugiat presso.

TOTALMENTE RACCOLTO

Numero di collaboratori

2451

Giorni rimasti

0

La campagna termina

2017-12-31

Dona qualsiasi importo

Facebook