Informazioni su DogRescue

e la nostra visione

DogRescue è un'organizzazione no profit che lavora per salvare vite e fare la differenza. Ogni anno aiutiamo i cani dal duro mondo della strada e li salviamo dalle cosiddette "liste della morte" in previsione della morte. Di tutti questi cani, riusciamo ad adottare alcuni cani a cui viene data una nuova casa in Svezia meritando le persone che aprono la loro casa a un nuovo membro della famiglia. DogRescue lavora dalla Svezia ma si trova anche in Romania. L'associazione è stata fondata su 21 a marzo 2010 da una moltitudine di amanti dei cani entusiasti e motivati ​​con anni di esperienza con i propri cani adottivi.

Recinto per cani privati

DogRescue possiede e gestisce un proprio rifugio privato, che è di alto livello ed è uno dei pochi con una clinica veterinaria più piccola in cui centinaia di cani insieme al personale sono come un'unica famiglia numerosa. La nostra recinzione privata soddisfa anche tutti i requisiti esistenti ed è autorizzata e approvata dalle autorità, uno status che molti altri recinti per cani privati ​​non riescono mai a raggiungere. Abbiamo anche l'unica recinzione di cui siamo a conoscenza, la nostra piscina per cani e il nostro parco di attivazione in cui i cani si alternano giocando, addestrando e socializzando. Abbiamo costruito il nostro recinto da zero, dalla terra cruda a ciò che è oggi per essere indipendente dagli altri e per avere piena trasparenza e controllo su tutto il business. Continuiamo a sviluppare e migliorare la nostra recinzione ogni giorno - man mano che cresciamo.

Clinica veterinaria privata

DogRescue gestisce e possiede anche una più grande clinica veterinaria privata nel centro di Bucarest con attrezzature moderne in cui sia i nostri cani che i nostri clienti privati ​​con animali ricevono assistenza. La clinica ha molti agenti veterinari che eseguono analisi, ortopedia, chirurgia e chirurgia estetica sia per cani che per gatti. La clinica ha una buona reputazione e il fondatore da cui abbiamo acquistato la clinica e con cui lavoriamo ancora è nominato uno dei migliori veterinari specializzati in Europa per i cani.

Castrazione, risposta alle emergenze e campagne educative

Ogni anno DogRescue conduce anche campagne in diverse città in cui castriamo cani per strada, facciamo sforzi di emergenza in cui salviamo vite su cani feriti e diffondiamo informazioni attraverso le scuole. Riteniamo che l'educazione e il cambiamento di atteggiamento vadano di pari passo con il cambiamento delle condizioni per gli animali, nei paesi in cui non si rispettano gli animali nello stesso modo in cui si fa in casa in Svezia.

Operiamo completamente senza scopo di lucro

L'associazione è gestita interamente senza scopo di lucro, il che significa che nessun salario viene assegnato più ai dipendenti in Romania e ogni centesimo va allo scopo. Dal momento che l'associazione riceve donazioni solo da privati ​​e di solito aziende più piccole (niente sovvenzioni governative), il tuo dono è incredibilmente importante per noi. Puoi scegliere di supportarci in molti modi diversi. O attraverso una pura donazione tramite swish o bonifico bancario, diventando membro di supporto, acquistando uno dei nostri Gåvogram, diventando sponsor aziendale o acquistando prodotti come cibo per cani o giocattoli per cani in primavera negozio online che hai ancora bisogno e che altrimenti avresti acquistato da qualcun altro.

I membri del consiglio di DogRescues e i nostri viaggiatori viaggiano continuamente verso il nostro rifugio in Romania per incontri con il personale, i veterinari e le valutazioni dei cani nel nostro rifugio. Abbiamo visto tutti la situazione di vita degli animali e la dura vita quotidiana a cui questi animali sono esposti. Siamo tutti uniti: "Non possiamo sederci passivamente, vogliamo fare la differenza".

DogRescue utilizza contabili e revisori esterni per garantire obiettività e affidabilità nel reporting finanziario. Il Consiglio di amministrazione dell'Associazione DogRescue è inoltre tenuto a tenere conto della riservatezza di tutti i proprietari di cani, di tutti i cani e di tutte le questioni relative a un individuo, adozione o altra associazione.

cooperazione

In Romania, DogRescue Sweden collabora con l'organizzazione Dog Rescue Romania, che ha una recinzione nel centro di Bucarest che comprende circa cani 250. Dog Rescue Romania ha anche una clinica più grande situata nel centro di Bucarest con spazio per circa 50 cani. Ha inoltre assunto la responsabilità della recinzione Lacu Sarat situata a Braila, dove i cani 500 hanno rischiato di essere uccisi dalle autorità di regolamentazione. La collaborazione è iniziata alla fine di 2015 e questa collaborazione include contatti sia con Inghilterra, Germania, Norvegia e adottanti e varie organizzazioni lì.

Dog Rescue Romania svolge anche campagne di castrazione vitale ogni mese in cui ai rumeni viene data la possibilità di castrare i loro animali e castrare gli animali senzatetto che vivono nella miseria per strada per ridurre lo stock e quindi la sofferenza di questi animali indesiderati nel paese.

La collaborazione sarà sviluppata e approfondita per migliorare sia gli animali di Bucarest sia i due recinti in cui alziamo insieme lo standard sia nella recinzione che nella clinica.

atteggiamenti

L'influenza, il pensiero e la pianificazione portano a cambiamenti sia nell'uomo che negli animali - questo è certamente accaduto nella nostra precedente collaborazione con Medgidia. Ci sono ancora animali nelle strade ma dall'essere su animali 30.000 a ridurre a circa 300 è un buon miglioramento. Il cambiamento degli atteggiamenti richiede tempo, ma da qualche parte devi iniziare .. Non appena l'opportunità ti viene da Dog Rescue Romania e informi nelle scuole, nei mercati e in vari eventi in cui vediamo anche buoni risultati sul cambiamento nella visione degli animali come vivere e sentire individui.

territori

I cani di strada vivono in "aree" / territori che possono significare molte cose diverse. La Romania è fin dal 1980 secolo, quando il dittatore Nicolae Ceaușescu ha vietato gli animali domestici al chiuso, provocando la caccia di tutti gli animali nelle strade, diventando una società in cui animali e umani vivono fianco a fianco ma non insieme. Ciò ha significato che gli animali costruiscono vari territori invisibili in tutto il paese, dove gli animali di solito non sono i benvenuti. Crea una lotta tra gruppi di cani e il risultato è un'enorme sofferenza per gli animali deboli e che le persone sono infastidite nelle fattorie e nelle strade delle città. A causa di queste aree, il territorio dei cani, devi iniziare in una zona di base con TNR ed espanderlo in modo da poter catturare tutti gli animali e castrarli / vaccinarli per ottenere il controllo degli animali della zona. Gli animali sono notati nell'orecchio con un cosiddetto tag quando sono stati castrati.

La nostra visione e speranza è che il numero di cani diminuisca in tutti i comuni e le estremità del paese attraverso il metodo "bocca a bocca", che le persone si rendano conto che il TNR è l'unica soluzione per cani e persone e pianifichiamo informazioni nelle scuole. Attraverso tutti i nostri incontri con persone grandi e piccole vogliamo cambiare l'atteggiamento nei confronti degli animali e della vita. La nostra speranza è che a lungo termine TNR crei una vita migliore anche per le persone.

piumato

DogRescue vuole anche trasmettere e descrivere ai recinti comunali che possono migliorare molto per i cani esistenti. Dovrebbero collaborare con organizzazioni che lavorano con il metodo TNR. Come sembra oggi, gli animali vengono catturati che sono facili da catturare e, nel migliore dei casi, il cane sopravvive fino alla recinzione municipale. Poiché questa zootecnia non è un lavoro ben retribuito per il personale, questi recinti municipali sono in pessime condizioni. Vogliamo aiutarli a migliorarli affinché siano anche basi nella gestione del TNR. Il miglioramento che speriamo accada è che tutti lavorano allo stesso modo, sia la scherma comunale che le organizzazioni senza scopo di lucro, e che lavoriamo per una soluzione che causi meno sofferenza per questi animali abbandonati.

Puoi vedere immediatamente se il comune è un buon comune o meno visitando il loro recinto per animali. Sfortunatamente, questi animali sono spesso usati come copertura per altre aziende della zona, quindi la collaborazione è qualcosa per cui ci impegniamo. Il nostro obiettivo è che se si riscontrano carenze, il tempo potrebbe essere prenotato con il sindaco che farà in modo che ci sia un miglioramento. Un esempio è la recinzione di Bio Baza, dove gli animali sono stati uccisi sui tapis roulant in modo crudelmente crudele. Attraverso la documentazione, sono state raccolte prove e grazie a quel materiale è stato permesso al recinto di chiudere la molla 2011. Sfortunatamente, si tratta di grandi soldi per le persone in una posizione significativa e alla fine di 2011, il recinto della morte si è riaperto. Hanno ancora gli occhi su di esso e speriamo che non accada di nuovo.

Vogliamo essere parte della soluzione, non parte del problema. Riteniamo che chiunque veda recinzioni e animali che si sentono male nella recinzione e nella vita a causa di maltrattamenti dovrebbe anche segnalare questi siti alle autorità dopo che sono state raccolte prove (foto, registrazioni sonore, interviste). La legge in Romania dice che nessun animale sano può essere ucciso e che non ci arrendiamo mai, mai! Di solito informiamo anche le persone che le recinzioni comunali appartengono a loro pagando le tasse affinché questi animali vengano trattati con dignità. Pertanto invitiamo tutti a rivendicare i propri diritti fondamentali come cittadini della comunità in un comune.

Castrati TNR

Collaboriamo con Dog Rescue Romania in vari progetti TNR, il che significa che catturi gli animali in un'area, li castri / vaccini e li rilasci nella stessa area. Gli animali di natura più debole che non riescono in quell'ambiente sono inclusi e possono rimanere nella recinzione. Potrebbero essere gli animali che hanno avuto famiglia e sono stati scaricati. Si ostracizzano e spesso muoiono di fame perché non possono combattere gli altri cani per il poco cibo che si può trovare. Gli animali castrati sono sempre etichettati nelle orecchie in modo da poter essere facilmente distinti dai non castrati. Come partecipanti ai progetti TNR, visiti frequentemente l'area e raccogli tutti gli animali che si sono uniti alla mandria e vengono sterilizzati / vaccinati e rimessi a posto. In questo modo si tiene insieme il gregge e l'area in armonia. Questa area è una cosiddetta area di risorse, un'area in cui ci sono cibo / risorse. Tutti gli animali, anche quelli ombrosi, sono intrappolati.

Perché questi programmi richiedono tempo è perché molti sindaci sono invitati ad esempio a ripulire. elezioni popolari o grandi eventi sportivi. Quindi questi cani vengono raccolti in recinti comuni da cacciatori di cani e l'area si svuota a causa di uccisioni di massa e poco dopo, animali non castrati si spostano da altre aree e puoi ricominciare con TNR. Ma in questo modo (TNR) di gestire una popolazione di 3 milioni di animali è l'unico modo duraturo per ottenere il controllo del numero di animali che poi diminuisce in un normale processo (TNR) numero di animali nelle strade. È stato istituito dall'OMS.

vaccinazioni

Vogliamo anche aiutare il pubblico in Svezia e in Europa ad acquisire conoscenze che ci consentano di combattere tutti i pregiudizi e iniziare a lavorare insieme su diverse soluzioni. A titolo di esempio, le zecche che si trovavano in precedenza in Romania e intorno al Mediterraneo si stanno dirigendo verso nord mentre i nostri cambiamenti climatici. Il cambiamento climatico che sta accadendo ci rende più caldi e quindi queste zecche sono molto confortevoli. Vorremmo che la conoscenza di questi insetti e malattie potesse essere presente invece di manifestarsi nei paesi nordici. Sfortunatamente, queste malattie possono provenire da animali di contrabbando o animali importati.

Dogrescue crede che nessun cane dovrebbe entrare in Svezia senza un programma di vaccinazione completo, per il bene del cane! Il programma che svolgiamo in Romania comprende la vaccinazione contro la malattia dei cuccioli, la parvo, l'epatite, la rabbia, la leptospirosi e la parainfluenza. Tutti i cani che vengono in Svezia sono stati anche testati negativi per gardia, leishmania, Brucella canis, ehrlichia, babesiosi e filariosi in Romania.
Ciò significa che dal momento che non abbiamo ancora alcune di queste zecche, altri parassiti e malattie in Svezia, dovremmo permettere alle persone che ne sono a conoscenza di curare gli animali sul posto. È stato scoperto che questa conoscenza non è così frequente in Svezia, il che significa che ci vuole anche più tempo prima di trovare il tipo di malattia / parassita di cui l'animale è colpito quando è arrivato in Svezia. Nel peggiore dei casi, può causare la morte dell'animale in qualcosa che potrebbe essere stato curato con un mese di cura con penicillina.

I cuccioli sono più difficili da vaccinare perché la vaccinazione non è sicura perché i cuccioli in questi paesi non hanno lo stesso sistema immunitario dei cuccioli che hanno ricevuto una buona alimentazione dall'inizio. Questo è il motivo per cui, proprio come il National Board of Agriculture, riteniamo che sia un peccato seguire le direttive dell'UE e ridurre l'età dell'introduzione dei cuccioli e rimuovere il test per il verme nano, ma come organizzazione facciamo ancora questi studi e ampi programmi di vaccinazione per gli animali.

campagne di informazione

Miriamo a informare le scuole a lungo termine sugli atteggiamenti e la zootecnia nelle scuole, ma vogliamo anche programmi nazionali. Tra le altre cose, saranno quindi informati delle sterilizzazioni e degli appropriati guinzagli e collane che non danneggiano gli animali. Gli studenti poi tornano a casa e lo dicono alla famiglia e dopo le visite informative, sappiamo che i genitori chiamano ed esprimono il desiderio di sterilizzare i loro animali domestici. Vediamo e sentiamo che gli atteggiamenti sono cambiati e che sia gli adulti che i bambini vedono gli animali come membri di una società.

Un cane abbandonato vive in Svezia

Poiché visitiamo la recinzione più volte al mese e quindi sappiamo che molti cani devono arrivarci, lo spazio lì deve lasciare spazio agli animali più vulnerabili. Pertanto, abbiamo una piccola impresa di adozioni. Questi animali sono ambasciatori degli animali in Romania e diffondono anche conoscenze in Svezia, ma anche in Europa sulla situazione vulnerabile degli animali in Romania. Dopo mesi di follow-up da parte dei nostri veterinari, cerchiamo quindi la famiglia giusta per il cane giusto. Il nostro impegno e il nostro obiettivo sono di dare una buona vita agli animali in Svezia e quindi devono anche finire bene. Quando gli animali vengono in Svezia, noi come organizzazione seguiamo solo i follow-up attraverso una persona di contatto che ogni animale e famiglia riceve. Fornisce sicurezza al nuovo proprietario del cane nella scelta del cane e possiamo aiutare / essere a portata di mano se esistono pensieri o domande. I nostri animali sono molto amati da noi che lavorano con gli animali e vogliamo che abbiano il meglio quando loro stessi non hanno deciso di nascere nel paese "sbagliato". Tutti gli animali che vengono in Svezia vengono sterilizzati e vaccinati nel programma TNR poiché non supportiamo l'allevamento di questi animali.

Lavoro politico

Stiamo anche lavorando per influenzare a un livello più alto facendo pressioni con i nostri politici svedesi, i parlamentari dell'UE e cercando di apportare più cambiamenti rispetto a quello che abbiamo ricevuto in ottobre 2011, WD 2011, una proposta votata dall'UE e che dà compresi questi diritti vaganti in Europa. Ora sono animali domestici, protetti dalla legge.

Associazione DogRescue
settembre 2013

Facebook